James Dyson Award - Apertura iscrizioni

Venerdì, 29 Marzo 2019

Aperte le iscrizioni al James Dyson Award.

Il concorso, giunto alla quindicesima edizione, si rivolge a studenti e giovani laureati in ingegneria e design sottoponendo loro un brief molto semplice: progettare qualcosa che risolva un problema. Il premio, che si svolge in 27 Paesi, è organizzato dalla James Dyson Foundation, un’organizzazione benefica a supporto dei giovani nel campo della progettazione ingegneristica, che ha lo scopo di incoraggiare e ispirare le nuove generazioni di ingegneri.

La prima fase dell’award, quella nazionale, si concluderà l’11 luglio con la chiusura delle candidature e la selezione del progetto vincitore, al quale andrà un premio di 2 mila sterline.

A seguire, in autunno, sarà James Dyson in persona a individuare - tra i progetti pervenuti dai 27 Paesi in cui è aperto il premio - il vincitore internazionale del concorso, che si aggiudicherà il premio di 30 mila sterline (più 5 mila per la sua facoltà universitaria). Saranno premiati anche i finalisti internazionali con 5 mila sterline ciascuno.

Nelle precedenti edizioni il premio ha dato risonanza ai giovani inventori fra i media internazionali, aprendo loro ulteriori possibilità di investimento e opportunità di sviluppo delle proprie idee. Grazie al James Dyson Award, i vincitori delle edizioni precedenti hanno avuto modo di lavorare alla propria idea e dare il via alla propria carriera. Tra gli altri, i loro progetti hanno aiutato a contrastare i problemi legati allo sfruttamento eccessivo della pesca, alla sostenibilità dell’industria tessile e allo spreco globale di cibo. L’anno scorso il premio internazionale è andato O-Wind Turbine, una turbina eolica da città che, a differenza di quelle tradizionali, è in grado di catturare il vento a prescindere dalla direzione in cui soffia. In questo modo può essere utilizzata negli ambienti urbani dove il flusso del vento è multi-direzionale. Il progetto è stato ideato da Nicolas Orellana e Yaseen Noorani, entrambi studenti del Master in International Innovation presso la Lancaster University.

Sito web James Dyson Award

Sito web Dyson Italia

Facebook

Instagram

Canale Youtube